Tuesday, August 2, 2011

Every end has a start

Oggi comincia la mia ultima settimana lavorativa. Settimana di sei giorni, perche` non ci siamo fatti mancare proprio nulla, compreso un bel late-early (ovvero finire alle 11 e attaccare alle 7) domenica e lunedi`.
Non nascondo che ho un pochino di paura, visto che non ho una prospettiva davanti per la prima volta (dopo elementari/superiori/triennale/Erasmus/Specialistica/fuga all'estero).

Fa impressione sapere che da martedi` prossimo per mia scelta non dovro` alzarmi alle 4 e mezza, mescolarmi ai muratori, agli elettricisti, ai pittori che come me si addormentano sulle prime corse della tube.

In un periodo come questo di crisi, lo so, sono una mosca bianca, mollo un lavoro quando le persone ti dicono "almeno tu ce l'hai (avevi) un lavoro".
Lo so, ma nonostante tutto a distanza di un mese e qualche settimana dal notice, sento ancora, con la paura di un grandissimo, enorme salto nel vuoto, che questa sia la scelta giusta.

Speriamo bene.

No comments:

Post a Comment